Un monopattino elettrico è abbastanza veloce per le tue esigenze o hai bisogno di uno a motore?

posted in: Uncategorized | 0

Un monopattino elettrico veloce è sufficientemente veloce per voi personalmente? Anche se non sono certamente veloci come la maggior parte degli scooter a benzina, con tutti i recenti miglioramenti nella velocità possono forse avere la capacità di servire le vostre esigenze. Se uno scooter elettrico veloce è in grado di darvi la velocità di cui avete bisogno, tutto dipende dal vostro obiettivo per l’acquisto.

Prima di arrivare ad una selezione intelligente tra questi due stili di scooter, dovremmo prima considerare due o tre questioni specifiche. Ovviamente, la disparità di velocità è fondamentale, ma anche dopo aver conosciuto questa informazione è ancora importante essere consapevoli di alcune altre questioni prima di poter fare una determinazione decisiva.

Non c’è dubbio che un monopattino a motore ti porterà ovunque tu voglia andare. Sono in grado di colpire velocità superiori a 100 MPH, quindi la velocità massima non dovrebbe essere un problema con questo tipo di scooter. Inoltre, poiché gli scooter a gas utilizzano il gas come carburante, la gamma è illimitata.

Le alte velocità per la maggior parte degli scooter elettrici saranno normalmente circa 20 miglia all’ora, ma è possibile trovare un gran numero di marche e modelli in grado di raggiungere 30 MPH o superiore. Queste sono le velocità massime che troverete con gli scooter elettrici alimentati “in piedi”, ma gli scooter elettrici “tipo motocicletta”, quelli che hanno il quadro passante, possono raggiungere 50 MPH o più. Questo è uno scooter elettrico veloce. Se hai una mente meccanica, potresti modificarli per farli viaggiare più velocemente.

Dopo aver determinato se uno scooter elettrico veloce è abbastanza veloce per la vostra situazione, vorrete considerare una serie di altre questioni prima di prendere la vostra decisione finale riguardo a quale stile comprare.

La gamma totale, o la distanza che possono percorrere, è un’altra dinamica importante. Se comprerete il vostro scooter per percorrere grandi distanze, avrete senza dubbio bisogno di uno scooter a gas. Gli scooter elettrici di solito hanno bisogno di ricaricare le loro batterie dopo aver viaggiato per 30 o 50 miglia, quindi i viaggi lunghi possono essere raggiunti solo se si trasportano batterie extra che possono essere utilizzate quando il potere inizia a diventare basso. Gli scooter a gas hanno un grande vantaggio sugli scooter elettrici in relazione alla gamma, o alla distanza che possono percorrere, e alla velocità massima, ma molti altri vantaggi vanno ai tipi elettrici.

Gli scooter elettrici a motore sono molto meno costosi da usare perché non richiedono un carburante costoso. Inoltre, funzionano male meno frequentemente, rendendo le spese di manutenzione e riparazione quasi nulle. Sono molto meno rumorosi dei motori a gas e, dato che non emettono emissioni tossiche, possono essere utilizzati anche al chiuso. La mancanza di emissioni pericolose li rende rispettosi dell’ambiente, cosa che di questi tempi è fin troppo significativa.

La velocità massima non sarà il solo e unico criterio per scegliere il tipo di scooter adatto alla tua situazione. Se state percorrendo distanze molto lunghe o dovete avere velocità maggiori, uno scooter a gas è probabilmente quello che vi serve. Ma se puoi cavartela con uno scooter a 30 MPH, non puoi sbagliare con uno scooter elettrico e tutti i suoi innumerevoli vantaggi.

 

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Leave a Reply

Your email address will not be published.